gusto

Untitled

Il gusto del vino rancido

in ciotole di latta con manico laccato

il gusto umido del fondo di una spiga

sgranocchiata pigramente

il gusto della figa tiepida

le notti con la neve alle finestre

il gusto pungente dell’oppio cinese sul palato

avvolgente come la morte durante un orgasmo

il gusto della morte durante un orgasmo

il gusto atipico del piatto davanti al critico,

magnifico!

G.U.

Taccuino all’Idrogeno – Maggio/Giugno 2013 – Numero 21: GUSTO

Stavolta vogliamo dire ben poco.

21 vittoria, grande baldoria.

Ma di gusto proprio.

Ecco.

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 21

ISSUU: Taccuino all’Idrogeno – Numero 21

E olè.

29.03.2010

Sera leggera

di chiacchiere e risa

di vino e di gusto

di trilli improvvisi

di voce lusinga

di stelle nel cielo

di luci d’aereo

di limpido e memorie

 

questa è sera leggera.

 

Y.F.